“The Moon, The Fire and the Tree” – Miraggio in bianco e nero, per una volta

E’ un periodo curioso per me, questo; decisamente ricco di sperimenti e novità.

La collaborazione con Francesca di RilegatoaMano comincia a dare i suoi frutti e porta a nuove creazioni, nuove collaborazioni si aprono all’orizzonte e, in tutto questo, sto spaziando molto da uno stile all’altro; in parte per variare e provare strade diverse, un po’ anche per non fossilizzarmi a fare le stesse cose col rischio di annoiarmi e annoiare voi.

Così, dopo i Depero, i Picasso e i libri-mosaico rilegati a mano, oggi torno alle mie origini, con un nuovo lavoro della serie “Miraggio“, a me molto cara, dove continuano a vivere elementi minimi e fondamentali della natura, il fuoco, l’albero, le luna. La novità rispetto ai lavori precedenti è tutta nei colori, anzi NEL colore.

"The Moon, The Fire and The Tree"

“The Moon, The Fire and The Tree”

Se guardate la foto del trittico, noterete che vi sono 3 sottilissime linee scure orizzontali (ottenute dalla cementificazione in nero), in modo da rispettare la tradizionale disposizione a sedimento, presente in ogni mosaico della serie, come se ci fossero 4 colori diversi che si snodano paralleli uno sopra l’altro, lungo i te mosaici, mentre questa volta, pur mantenendo fede a questa idea, sarà presente solo il bianco.

The Moon

The Moon

Come sempre, il soggetto è ricavato solo alla fine, attraverso il riempimento delle fughe tra le tessere, con un cemento color antracite.

The Fire

The Fire

Le misure sono: 10 x 10 cm., sono tutti e tre realizzati con tecnica diretta su tavola, cioè incollando direttamente le tessere e poi cementando le fughe, mentre il materiale è vetro smaltato veneziano, tagliato ovviamente a mano.

The Tree

The Tree

Non ho utilizzato un bianco omogeneo, in realtà sono due tonalità leggermente diverse di bianco (nelle foto dei singoli mosaici si vede bene), proprio per avere un effetto non piatto e uniforme.

Disponibili via mail, come sempre oppure sul mio negozio online di Etsy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Vuoti a perdere

Un viaggio tra i luoghi abbandonati nel nostro paese

FuturArkestra

Orchestra Bislacca

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: