Zombak il Greco, e Sue L

Prima di tutto, fatemi fare un piccolo saluto e ringraziamento a una blogger che seguo sempre e, grazie alla quale vengo a scoprire numerose interessanti e stimolanti mostre in giro per l’ Italia.

Lei è Amù e questo è il suo blog  Art Moves The World

Ve lo consiglio vivamente!

Ed ora… le ultime due creazioni:

Ve li ricordate gli amici Wilburn e Smith, accampati qui sotto da qualche parte? Ora ce ne sono due in più: ZOMBAK, Il Greco e SUE L, la suocera!

IMG_20141230_121647

Zombak il Greco è il terzo personaggio della serie.

Nato a Salonicco e diplomato in chimica quantistica alla Sorbonne, è sopravvissuto a un test nucleare nascondendosi e vivendo perennemente in un alambicco vintage, nel quale si rifugia spesso a scrivere il suo primo best-seller ma, soprattutto, per sfuggire alla noiosissima suocera Sue L

Misure: 12 x 10 cm.

IMG_20141230_121604

ed eccola in carne ed oss… ehm, in vetro e cemento.

Nata prematuramente in una piattaforma petrolifera al largo del Texas dalla relazione extra coniugale tra una stanghetta della E una I clandestina con passaporto portoricano, Sue L si diletta a torturare i parenti telefonando alle ore più cupe e inadeguate del giorno e della notte declamando nefaste profezie Maya.
A fine anni ’60 fu una delle più agguerrite groupies di Don Vito e gli Orpellos, oscuro complesso di danzatori freak famosi per le dimensioni dei loro orpelli.

Misure: 12 x 8 cm.

Entrambi i mosaici sono realizzati in vetro smaltato veneziano e vetri spectrum, disponibili come tutta la serie fin qui realizzata, via mail o sul negozio online di Etsy

IMG_20141230_121621 IMG_20141230_121717

Annunci

  One thought on “Zombak il Greco, e Sue L

  1. marzo 29, 2013 alle 4:49 pm

    ahahahah! muoro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Vuoti a perdere

Un viaggio tra i luoghi abbandonati nel nostro paese

FuturArkestra

Orchestra Bislacca

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: